Quartetto d’archi tutto al femminile che nasce dall’intento di quattro giovani musiciste, incontratesi nell’ambito musicale torinese, di proporre ed unire la loro individuale esperienza musicale e professionale acquisita a livello nazionale ed internazionale.

Grazie alla loro spiccata versatilità, danno vita ad una dimensione ampia e moderna del quartetto d’archi che si traduce in un’offerta musicale diversificata che riunisce sullo stesso palco generi contrastanti.

Oltre al repertorio classico, infatti, un vasto panorama ricco di arrangiamenti dà forma alle loro performance che spaziano dalle celebri colonne sonore, ai capolavori della musica leggera e popolare, dai tanghi argentini agli standards jazz, fino alla musica pop e rock!

Dopo il loro primo incontro, le componenti al completo del Quartetto Effe terminano gli studi di laurea col massimo dei voti presso il Conservatorio G. Verdi di Torino, si esibiscono in più regioni italiane ed oltrepassano i confini nazionali, suonando in prestigiosi contesti come la Reggia di Venaria, Mole Antonelliana, Palazzo Reale e Palazzina Stupinigi di Torino; Palazzo Pisani Moretta di Venezia, Villa Reale di Monza,, Villa Balbianello, Villa Rusconi- Clerici, a Ravello; Museo della Tecnologia e della Scienza, la Triennale, Palazzo Parigi e la Galleria di Milano; Villa Miani e Villa Aurelia a Roma…
Insieme si sono esibite anche per il Salone del libro 2014, durante la maratona mozartiana “Mozart Nacht und Tag 2015” , per la Società del Quartetto di Vercelli. Non sono mancate collaborazioni con artisti di fama internazionale quali Neja, regina del pop anni ’90, i B-nario, Theo Teardo & Blixa…